Regolamento interno

In qualità di ospite, durante il soggiorno nel campeggio Kovačine siete tenuti a rispettare il seguente regolamento interno:

  1. All’arrivo in campeggio ciascun ospite è tenuto a effettuare la registrazione alla reception. Al momento del check-in l’ospite si impegna a presentare i documenti d’identità di tutte le persone che soggiorneranno in campeggio così come a fornire il numero di targa del veicolo con il quale accederà al campeggio. Al momento del check-in a ogni persona verrà assegnato un braccialetto che l’ospite è tenuto a indossare per tutta la durata del soggiorno in campeggio. Il braccialetto vi verrà messo il giorno dell’arrivo e tolto il giorno della partenza con l’aiuto del personale della reception. In caso di smarrimento o danneggiamento del braccialetto il costo dello stesso vi verrà addebitato secondo il listino prezzi in vigore.
  2. Il giorno dell’arrivo l’ospite può accedere alla casa mobile o alla camera “Tamaris” dalle ore 16:00 in poi e alla piazzola del campeggio dalle 14:00 in poi.
  3. Il numero di controllo ricevuto alla reception deve essere esposto in un luogo ben visibile del camper/della tenda per facilitare le procedure di controllo.
  4. Gli ospiti non registrati saranno tenuti a pagare il costo di un soggiorno di almeno tre giorni, in base al listino prezzi del campeggio.
  5. La scelta del posto per campeggiare è a discrezione degli ospiti, ad eccezione delle piazzole per le quali è già stata effettuata e confermata la prenotazione. La direzione del campeggio si riserva il diritto di intervenire e far spostare gli ospiti.
  6. Il trasferimento degli ospiti su un’altra piazzola è consentito esclusivamente con il consenso della reception. Il primo trasferimento effettuato su richiesta dell’ospite non sarà addebitato. Ogni trasferimento successivo sarà addebitato in base al listino prezzi in vigore.
  7. Nella zona FKK è consentito il soggiorno ai soli ospiti nudisti (naturisti).
  8. L’uso dei campi sportivi, fitness e dei parchi giochi all’interno del campeggio avviene a proprio rischio e pericolo.
  9. Gli ormeggi del campeggio possono essere usati esclusivamente in conformità alle “Condizioni di utilizzo degli ancoraggi e degli ormeggi del campeggio Kovačine”.
  10. La piscina può essere utilizzata esclusivamente in conformità al “Regolamento interno della piscina”.
  11. Nel campeggio è consentito tenere i rimorchi esclusivamente nella zona appositamente recintata e contrassegnata e dietro il pagamento del costo indicato nel listino prezzi del campeggio. Non è consentito parcheggiare il rimorchio sulla propria piazzola o sulla piazzola degli altri all’interno del campeggio, ai bordi delle strade, nelle aree non numerate né sui parcheggi del campeggio. Nel caso in cui il rimorchio venga ritrovato in un luogo non autorizzato del campeggio, il personale del campeggio provvederà a spostarlo nel luogo a ciò adibito. Il campeggio non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni che potrebbero verificarsi al rimorchio durante il trasporto. Il costo della rimozione del rimorchio sarà addebitato in base al listino prezzi del campeggio.
  12. I cani possono fare il bagno in mare solo sulla spiaggia designata o nelle aree dei servizi igienici a ciò adibite.
  13. L’orario di silenzio notturno in campeggio va dalle ore 24 alle 6, mentre quello pomeridiano dalle ore 14 alle 17. Durante le ore di silenzio notturno e pomeridiano non è consentito fare rumore, cantare o simili. Durante le feste organizzate al campeggio l’orario di silenzio verrà ridotto in base alle necessità.
  14. Le fatture sono da regolarsi il giorno della partenza o prima.
  15. Il giorno della partenza, gli ospiti che hanno alloggiato sulle piazzole sono tenuti a regolare le fatture entro e non oltre le ore 11:00 e lasciare il campeggio entro e non oltre le ore 12:00. Gli ospiti che hanno alloggiato nelle case mobili e nelle camere “Tamaris” sono tenuti a regolare le fatture e lasciare l’unità di alloggio entro e non oltre le ore 11:00. Chi si tratterrà nelle unità di alloggio oltre gli orari indicati sarà tenuto al pagamento di un giorno aggiuntivo. Gli ospiti sono tenuti a lasciare pulito lo spazio in cui hanno soggiornato.
  16. Nel caso in cui l’ospite che abbia prenotato il soggiorno sulle piazzole dovesse partire in anticipo o arrivare con un ritardo massimo di 14 giorni dalla data di arrivo prevista sarà tenuto a pagare i seguenti costi di storno (i prezzi sono espressi in euro):
    Costi di storno per arrivo ritardato o partenza anticipata – per l’alloggio sulle piazzole 1/7 -31/8
    per due giorni 35,00
    per tre giorni 70,00
    per quattro giorni 105,00
    per cinque o più giorni 140,00
      I prezzi indicati sono in euro.

    Le modifiche alle prenotazioni già confermate per i soggiorni sulle piazzole entro 14 giorni dalla data di arrivo prevista sono possibili esclusivamente per iscritto. Dopo aver ricevuto la conferma scritta di avvenuta modifica della prenotazione da parte del campeggio o dal Reparto vendite saranno addebitati dei costi aggiuntivi (in base al numero di giorni per i quali è stata richiesta la modifica) in modo da permettere al campeggio di garantire la fornitura indisturbata dei propri servizi. Una volta decorse 24 ore dalla data di arrivo confermata, il campeggio si riserva il diritto di offrire la piazzola, la casa mobile o la camera ad altre persone interessate, a meno che non sia stata esplicitamente (per iscritto) annunciata e confermata la modifica della prenotazione precedente. L’ospite che non abbia annunciato il proprio ritardo non ha il diritto di richiedere il rimborso né l’unità di alloggio precedentemente confermata. In caso di arrivo in ritardo o di partenza anticipata per i soggiorni nelle case mobili o nelle camere “Tamaris” sarà addebitato l’intero importo del soggiorno confermato nella prenotazione.

  17. Nel caso in cui sulla piazzola prenotata con un determinato nominativo dovessero alternarsi altri ospiti, tratteremo ogni modifica quale nuova prenotazione e in conformità di ciò addebiteremo i relativi costi. I suddetti costi non saranno addebitati ai parenti stretti (genitori, coniugi, bambini).
  18. Durante il vostro soggiorno siete tenuti a comunicare alla reception ogni modifica relativa all’utilizzo dei servizi.
  19. Al momento della partenza l’ospite è tenuto a restituire alla reception tutto quanto preso in prestito. In caso contrario sarà tenuto al risarcimento del danno secondo il listino prezzi in vigore.
  20. La cassaforte per gli oggetti preziosi si trova alla reception. Il campeggio non si assume alcuna responsabilità in caso di eventuale sparizione degli oggetti preziosi. La direzione del campeggio non è responsabile della perdita o del furto di oggetti né di eventuali danni alle persone e al loro patrimonio che non siano direttamente imputabili (in maniera comprovata) a negligenza del personale del campeggio, né di eventuali danni causati da condizioni meteorologiche avverse o da circostanze al di fuori del nostro controllo.
  21. È obbligatorio maneggiare, usare e conservare tutti i dispositivi del campeggio con la massima cura.
  22. In caso di eventuali guasti agli impianti e per richiedere altri servizi di assistenza (sostituzione della bombola del gas, mancanza di corrente e sim.) è necessario contattare la reception o chiamare lo: +385 (0)51 571 423.
  23. Al fine di preservare l’ecosistema del nostro campeggio è severamente vietato:
    • danneggiare gli alberi o le piante
    • piantare chiodi negli alberi
    • posizionare antenne paraboliche sugli alberi o sulle piante
    • appendere funi metalliche o di plastica sopra o intorno agli alberi o alle piante
    • estrarre le piante o simili.
  24. Usate l’acqua e l’energia elettrica in maniera ecologica e razionale.
  25. Al fine di preservare l’ambiente depositate i rifiuti negli appositi contenitori.
  26. Nel campeggio non è consentito:
    • costruire recinzioni o realizzare altri lavori che modificherebbero l’aspetto originale delle piazzole
    • circolare con i veicoli all’interno del campeggio durante il periodo di silenzio notturno
    • accendere fuochi all’aperto, tranne nelle aree a ciò adibite
    • lavare le automobili o le barche in campeggio e sulle spiagge, tranne nelle aree a ciò adibite
    • disturbare gli altri ospiti facendo rumore
    • ancorare le imbarcazioni sulla spiaggia, andare in barca e in motoscafo nelle vicinanze della spiaggia
    • tenere i cani senza guinzaglio
    • fare il bagno nella zona degli ormeggi.
  27. Per gli spostamenti all’interno del campeggio gli ospiti sono tenuti a usare i sentieri segnalati e a ciò adibiti, evitando scorciatoie varie e di saltare i muretti, le recinzioni e simili.
  28. Le visite sono consentite senza veicoli ed esclusivamente previa regolare registrazione all’entrata/alla reception e a pagamento in base al listino prezzi in vigore.

L’informativa sulle modalità di presentazione dei reclami degli ospiti (consumatori) è disponibile alla reception. La direzione del campeggio si riserva il diritto di allontanare chiunque disturbi l’armonia e la sicurezza del campeggio e non rispetti il presente regolamento interno.

La direzione del campeggio

Numero di telefono della reception: 00385/51/571 423
Numero di telefono del reparto vendite: 00385/51/573 150
Fax: 00385/51/571 086
campkovacine@kovacine.com